MIGLIORAMENTO DELLA SICUREZZA DEGLI ASCENSORI ESISTENTI

L'organismo competente alle verifiche periodiche all'ascensore, secondo il DPR 214/2010, può venire incaricato di una verifica straordinaria nella quale verrà eseguita una specifica analisi dei rischi che presenta l’ascensore, rispetto all’attuale stato dell’arte della sicurezza.
L’analisi potrà essere eseguita seguendo la norma UNI EN 81-80, che si articola in un massimo di 74 punti da controllare.
modern_01p

Il risultato della verifica dipende dall’anzianità dell’ascensore, dalle normative rispetto cui all’epoca è stato costruito e collaudato, dall’usura che ha subito, dagli eventuali lavori di modernizzazione volontaria che durante la vita dell’ascensore il proprietario ha voluto sinora fare.
Il risultato della verifica non è necessariamente il rifacimento completo dell’impianto, anzi si può dire che questa circostanza, coi suoi relativi costi elevati, si presenterà solo in alcuni casi, e solo sugli ascensori più anziani (installati diciamo da più di 45 anni), dove non siano mai stati fatti adeguamenti rilevanti, o siano stati fatti in tempi remoti.

ADEGUAMENTI DA EFFETTUARE ENTRO 5 ANNI DALLA VERIFICA STRAORDINARIA

  • Precisione di livellamento e di fermata
  • Dispositivi di protezione della porta di piano
  • Adeguamento ascensori idraulici (secondo appendice NA UNI 81-80) Dispositivo di arresto nella fossa e nel locale delle pulegge
    • Adeguata illuminazione del vano corsa
    • Presenza del grembiule della cabina
    • Ritorno automatico della cabina al livello di piano più basso quando si usa un sistema elettrico contro la deriva
    • Presenza degli interruttori di extracorsa
    • Sistema per le manovre d’emergenza per gli ascensori idraulici
    • Saracinesca (ascensori idraulici)
    • Dispositivo di bassa pressione del cilindro su ascensori idraulici ad azione indiretta
    • Dispositivo di bassa pressione del cilindro sugli ascensori idraulici ad azione diretta dove il pistone non è collegato in maniera rigida alla cabina.
  • Dispositivi di blocco della porta di piano
  • Chiusura automatica porte di piano scorrevoli orizzontalmente
  • Rapporto sicuro tra superficie e portata
  • Presenza porta di cabina
  • Dispositivo di comando di ispezione e di arresto sul tetto di cabina
  • Dispositivo di allarme in cabina e per il recupero di persone intrappolate nel vano di corsa